Copertina Un sassolino con un cuore di pomodoro La terza edizione di Tra le Nuvole si apre all’illustrazione con una mostra delle tavole del libro di poesie illustrate Un sassolino con un cuore di pomodoro.

Un sassolino con un cuore di pomodoro è un viaggio attraverso due immaginari, un esperimento nato dall’unione di parole e immagini. Visioni essenziali, che non descrivono ma suggeriscono un’atmosfera, interagiscono con il testo e raccontano una realtà in bilico, sospesa tra ironia e malinconia. Un susseguirsi di ombre e luci che ci porta sempre più in profondità, lungo un percorso che è un vero e proprio tuffo nel mondo dell’autrice. Un mondo privato, intimo, in cui i piccoli eventi quotidiani vengono raccontati con voce spontanea e uno sguardo che trascende la realtà.

Gli autori
Stefania Zorzi nasce a Gavardo (BS) nel 1985. Si laurea nel 2010 in Arti Visive presso la L.A.B.A. (Libera Accademia di Belle Arti) di Brescia. La sua ricerca è un viaggio interiore contaminato e restituito al mondo esterno, spinta da un bisogno di comunicazione viscerale. Crea installazioni utilizzando vari materiali, prediligendo il legno, la carta e il ferro; usufruisce dei mezzi fotografici, scultorei e video. Scrive poesie. Nel 2012 viene pubblicato da Maledizioni il libro “Un sassolino con un cuore di pomodoro”, nel quale si possono trovare alcune sue poesie che interagiscono con i disegni eseguiti dall’artista Graziano Fostini. Partecipa a varie collettive (Brescia, Bergamo, Roma, Porto Alegre), workshop (Lodz, Nadro), mentre nel 2012 espone la sua prima personale alla Galleria MIMESIS di Calvisano.

Graziano Fostini  nasce nel 1982 a Brescia. Si forma presso la Libera Accademia di Belle Arti  in arti plastiche e presso l’Istituto Vantini in scultura su pietra. Nel 2008 realizza un’installazione fissa- ONG3L-  per il comune di Brescia (parco Quattro Stagioni). Nel 2011 è finalista nei premi Canova (Vr), Novicelli (Bs) e Ghiggini (Va). Nel 2012 illustra  le poesie di Stefania Zorzi per la casa editrice MalEdizioni.

La mostra
Le tavole originali realizzate dal Graziano Fostini saranno esposte al ristorante vegetariano Arcobaleno dal 18 aprile al 15 maggio. L’inaugurazione della mostra sarà giovedì 18 aprile alle ore 19.00.

Dove e quando
Giovedì 18 aprile – Brescia
Ristorante vegetariano Arcobaleno, Via Luzzago 6/B
ore 19.00

Advertisements