You are currently browsing the tag archive for the ‘Flero’ tag.


Mercoledì 10 giugno il fumettista e musicista Alessandro Baronciani sarà alla biblioteca di Flero, ospite del festival di fumetto Tra le Nuvole, per presentare il suo nuovo libro La distanza, scritto insieme al musicista Colapesce. L’incontro fa parte di La distanza tour, cinque appuntamenti in cui il libro sarà presentato in anteprima nazionale.


Alessandro BaroncianiALESSANDRO BARONCIANI
Alessandro Baronciani è fumettista, illustratore, art director, grafico e musicista. Classe 1974, pesarese di nascita ma milanese d’adozione, ha pubblicato per “La Repubblica XL” e “Rumore magazine”. Cantante e musicista punk con il gruppo “Altro”, ha dato vita al progetto darkwave “Tante Anna”. Nel 2006, pubblica per Black Velvet Una storia a fumetti, raccolta delle sue prime autoproduzioni. Sempre per Black Velvet, pubblica Quando tutto diventò blu e Le ragazze nello studio di Munari. Nel 2013 dà avvio alla collaborazione con BAO Publishing, per la quale pubblica Raccolta –  1992/2012. Nel 2015, sempre per BAO Publishing, pubblica La distanza.


Copertina La distanza

LA DISTANZA

Un viaggio in Sicilia fatto di amori interrotti, passioni indecise, appuntamenti mancati, canzoni appannate e la distanza che rovina tutto, come sempre.

La distanza racconta il viaggio di Nicola che attraversa la Sicilia. Un road trip sentimentale in musica, con partenza a Pantalica –  piccolo gioiello naturalistico-archeologico del territorio (da qualche anno Patrimonio Unesco), per passare da Noto, Mazzamemi, Siracusa, Catania, Enna, Castelbuono – la città dove si svolge l’Ypsigrock, il festival di musica alternative rock – Palermo e giungere infine a Punta Raisi, meta rarefatta all’orizzonte degli eventi. Una storia in cui l’uso magistrale delle parole e la perfetta padronanza del tratto e della luce trasmettono le emozioni e la sospensione dell’estate siciliana in modo dolce e struggente.


ALESSANDRO BARONCIANI presenta LA DISTANZA
Mercoledì 10 giugno – ore 20.30
FLERO c/o Biblioteca comunale
Via Mazzini, 11


Advertisements

Una stella tranquilla
Sveliamo il terzo appuntamento di Tra le Nuvole 2014, un graditissimo ritorno: Pietro Scarnera!
L’autore sarà ospite della biblioteca di Flero domenica 11 maggio per parlare di Una stella tranquilla | Ritratto sentimentale di Primo Levi, bellissimo graphic novel edito da Comma 22 che racconta il Primo Levi scrittore e la sua vita dopo il ritorno da Auschwitz.

Dal sito dell’editore:
Per Primo Levi raccontare non era solo un dovere morale, ma un “bisogno fisico”, simile a quello di mangiare. “Se questo è un uomo”, il suo primo libro, è nato così, per la necessità di testimoniare al mondo quello che era successo nei lager nazisti. Ma perché Levi, assolto questo compito, ha continuato a scrivere? Chimico di professione, per molti anni ritagliò spazi per la scrittura alle notti e alle vacanze, segno che il bisogno di raccontare non era scomparso. Che siano racconti di fantascienza, gialli chimici, poesie, romanzi sul lavoro o sul mondo degli ebrei dell’Est Europa, quelli di Levi sono tutti “libri utili”: devono servire a qualcosa o qualcuno. In una quotidianità apparentemente normale, scandita dal lavoro in fabbrica e dalla famiglia, la scrittura rappresenta la vera avventura della vita di Primo Levi.
Senza la pretesa di spiegare l’uomo, o di capire i motivi che lo spinsero al suicidio, “Una stella tranquilla” ricostruisce l’itinerario di un autore ironico e in perenne mutazione. Dal ritorno a Torino, nell’ottobre del 1945, fino alla sua ultima opera “I sommersi e i salvati”: una riflessione finale sul lager che chiude un cerchio perfetto iniziato 40 anni prima con “Se questo è un uomo”. Basandosi esclusivamente su episodi raccontati o citati dallo stesso Levi, l’autore re-immagina e re-inventa la vicenda dello scrittore torinese alla ricerca della risposta a una domanda precisa: “Perché si scrive?”

Alberto Corradi a Flero

Alberto Corradi a Flero
Domenica 5 maggio è tornato a trovarci Alberto Corradi, vecchia conoscenza del nostro festival.
Alberto ha tenuto un incontro dal titolo “Fumetto o graphic novel? Storia ed evoluzione della letteratura disegnata“.

Alberto CorradiAltra data del festival di fumetto itinerante Tra le Nuvole!
Oggi vi diamo appuntamento a Flero, dove l’autore Alberto Corradi terrà un incontro di approfondimento dal titolo “Fumetto o graphic novel? Storia ed evoluzione della letteratura disegnata”.

L’INCONTRO
Esiste realmente una differenza tra fumetto e graphic novel? Partendo da questa domanda Alberto Corradi ci condurrà in viaggio attraverso gli immaginari di autori come Will Eisner e Hugo Pratt, vere e proprie colonne portanti della graphic novel, per poi passare alla scuola italiana con Andrea Pazienza, Paolo Bacilieri, Manuele Fior e Gipi. Un capitolo sarà anche dedicato agli autori di 300 e Watchmen, Frank Miller e Alan Moore, e al rapporto tra fumetto e cinema.

L’AUTORE
Alberto Corradi partecipa a Tra le Nuvole dalla prima edizione del festival, è autore di fumetti, visual artist, illustratore, designer, scrittore e curatore. Le sue storie e immagini sono apparse in Italia, Canada, Corea del Sud, Francia, Macedonia, Messico, Portogallo, Serbia, Slovenia, Stati Uniti e Svezia. Tiene corsi di fumetto per bambini e adulti e ha collaborato con XL di Repubblica, Linus e Smemoranda. Ha pubblicato con Black Velvet Editrice il romanzo grafico Smilodonte. Dal 2006 collabora attivamente con MondoPop International Gallery di Roma.

DOVE E QUANDO
Domenica 5 maggio – Flero
Biblioteca Comunale di Flero
Via Mazzini, 11
ore 18.00

VI ASPETTIAMO ALLEGRI E NUMEROSI A QUESTO E AGLI ALTRI EVENTI DEL FESTIVAL! 

MonsterMold di Alberto CorradiCosa sarebbe Tra le Nuvole senza approfondimenti sul fumetto? Anche quest’anno, come da tradizione, sviscereremo la nona arte in un incontro tenuto dal fumettista Alberto Corradi, una vecchia conoscenza del nostro festival.

L’autore
Nato a Verona nel 1971, è attivo dal 1993 come autore di fumetti, visual artist, illustratore, designer, scrittore e curatore.
Le sue storie e immagini sono apparse in Italia, Canada, Corea del Sud, Francia, Macedonia, Messico, Portogallo, Serbia, Slovenia, Stati Uniti e Svezia.
Tiene corsi di fumetto per bambini e adulti e ha collaborato con XL di Repubblica, Linus e Smemoranda.
Ha pubblicato con Black Velvet Editrice il romanzo grafico Smilodonte. Dal 2006 collabora attivamente con MondoPop International Gallery di Roma.

L’incontro
“Fumetto o graphic novel? Storia ed evoluzione della letteratura disegnata” è un approfondimento sul romanzo a fumetti. Esiste realmente una differenza tra fumetto e graphic novel? Partendo da questa domanda Alberto Corradi ci condurrà in viaggio attraverso gli immaginari di autori come Will Eisner e Hugo Pratt, vere e proprie colonne portanti della graphic novel, per poi passare alla scuola italiana con Andrea Pazienza, Paolo Bacilieri, Manuele Fior e Gipi. Un capitolo sarà anche dedicato agli autori di 300 e Watchmen, Frank Miller e Alan Moore, e al rapporto tra fumetto e cinema.

Dove e quando
Domenica 5 maggio – Flero
Biblioteca Comunale di Flero
Via Mazzini, 11
ore 18.00